username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

La Giostra

Vorrei atterrare
coi miei pensieri
nel vuoto
di quest'anima
assetata d'infinito,
ma il mio cuore
si diverte
come un bambino
mentre
precipita da un arcobaleno
su questa strana
Giostra
che è la Vita.

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Anonimo il 29/11/2010 12:14
    Tu come Leopardi alla ricerca dell'infinito, anche se con un entusiasmo diverso.
    Un apprezzamento.
  • TIZIANA GAY il 10/04/2008 12:13
    Bella Giovanni è vero l'amore a volte si diverte come un bambino! grazie dei tuoi commenti a presto!
  • Raju Kp il 07/04/2008 08:49
    Il vuoto ma assetato d'infinito... la anima
    mi piaciuta.. ciao
  • Anonimo il 07/04/2008 00:20
    Ed io voglio salire su questa giostra, per carpire dagli occhi dei bimbi, il segreto del vivere, godendo di piccoli bagliori arcobaleno..
    Mi è piaciuta.
    Ciao Giovanni
    Angelica
  • laura cuppone il 06/04/2008 23:40
    i pensieri "combattuti" tra la propria natura e l'anima che tende all'infinito... ed alla fine l'estrema sensibilità trova una via di mezzo...
    partecipa al gioco..
    e lo vede per quello che é..
    una giostra...
    Fantasiosa ma profonda... mi é piaciuta molto.
    ciao Laura
  • le fabbriche dismesse il 06/04/2008 23:38
    ... Altre 5 stelle per te... bravo!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0