PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Sognatori d'emozioni

Lasciateli volare
perché possano raggiungere
l’illusione della vita
e colmarla d’invisibili fili
perlati che pendono dalle
loro anime inquiete
ed ogni perla
è un momento d’esistenza
donata da conchiglie
che hanno sentito
l’illusione delle loro menti
che disincanti e tormenti
non hanno sopito,
eternamente in cerca di emozioni
o di un “perché”
e allora lasciano che i pensieri
diventino visibili per coprire
le loro nudità.




Queste mie righe sono un dia/logo con la magnifica poesia di Alterego "POETI" dopo averla letta le mani hanno iniziato a scrivere senza che le potessi fermare.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

15 commenti:

  • Claudio Bruno il 02/08/2008 12:33
    ogni perla è una poesia. Ogni poesia è una perla.
  • STELLA BRUNO il 30/07/2008 14:14
    STUPENDA. MI PAICEREBBE MOLTO DIVENTARE ANCHE SE SOLO IN MANIERA VIRTUALE, AMICA DI UNA PERSONA SPECIALE COME TE. BRAVO.
  • Adamo Musella il 07/06/2008 01:54
    Siamo cercatori di pensieri autentici, siamo marinai verso casa, siamo anime miti desiderose di ricongiungersi siamo e ti vediamo bravo e incantevole caro Michelangelo Ciao
  • Cinzia Gargiulo il 15/04/2008 23:03
    Bellissima!...È una fortuna che le mani non si siano fermate.
    Un forte abbraccio...
  • Vincenzo Capitanucci il 14/04/2008 09:48
    Sublime.. E= mc2

    Un emozione
    v
  • Michelangelo Cervellera il 12/04/2008 14:55
    va beh, la prima cercala se vuoi Vittorio. Grazie
  • Michelangelo Cervellera il 12/04/2008 14:53
    :nnnnnn: vediamo se sono apparse le faccine che erano messe all'inizio ed alla fine del commento
  • Michelangelo Cervellera il 12/04/2008 14:45
    :nnnnnnCi siamo già incrociati Vittorio, anche in commenti ad altre poesie, poi eri sparito per poi per fortuna ritornare. Grazie per il commento.:mmm
  • Michelangelo Cervellera il 09/04/2008 22:19
    Grazie ragazze e ragazzi ora che il braccio non mi duole più (dopo 2 mesi!) posso ricominciare a scrivere e sopratutto a leggere e commentare le vostre opere, che tanto mi sono mancate. Michelangelo
  • Maria Lupo il 09/04/2008 01:04
    Ho letto ora la poesia che hai segnalato, è molto bella e questa ne è un degno proseguimento... o una degna interpretazione
  • alberto accorsi il 08/04/2008 10:08
    Un po' magica, un po' cervellotica.
  • laura cuppone il 07/04/2008 22:35
    ... senza la tua postfazione si sentiva quest'ispirazione...

    bellissima anche la tua!
    ciao Laura
  • Antonio Pani il 07/04/2008 22:24
    Mi piace molto, sa di una caccia libera, spontanea, alla ricerca di certezze, di risposte; queste ultime, forse, inutili poichè nei sogni non ci si pongono domande... si vivono (sognare emozioni poi!). Io ho "sentito" questo. Molto bella, vibrante e profonda. Complimenti, bravo. A rileggersi, ciao.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0