PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

COLTO

All’ombra dell’Albero
-incostante ballerina-
affido il mio riposo
e la mia corsa…
Sento il profumo del mondo
circondarmi d’estasi,
mi alzo e guardo il risultato
-boriosa effervescenza-
della vita che esplode…
Frutti che appesantiscono rami
- forti braccia-
rosseggiano polposi al sole….
Regnano insieme al loro grande Padre
sugli esili fili d’erba
che lo circondano…
Atavico richiamo
-dall’angolo sperduto-
che dentro mi scava un fosso profondo,
per arrivare al giusto orlo
e fondo,
dove la lentezza dell’apertura dei petali
si realizza,
dove il margine del mio confine
supera sé stesso…
Indecisa, ma curiosa
attratta da un profumo irresistibile
cedo…
Colgo un frutto che muore tra le mie labbra
e lascio al ramo un altro posto
perché col vento s’innamori ancora…
Spero così di dare un nome al desiderio,
e che ami me
-sua nuova essenza-
quel frutto dolce
e per amore
colto…

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

19 commenti:

  • laura cuppone il 20/11/2008 00:28
    dolce... sono felice che tu mi abbia trovata...

    un bacio
    Laura
  • Dolce Sorriso il 20/11/2008 00:15
    pensa un po' Laura... clicco un'opera a caso e chi mi ece?
    non è èpssibile!
    Che ne pensi fatina?
    bella delicata
    wow grande.
  • sara rota il 18/08/2008 14:14
    Bella, armoniosa, pacata e delicata...
  • laura cuppone il 10/04/2008 12:53
    Grazie Giovanna!!!
    un Abbraccio
    Laura
  • laura cuppone il 10/04/2008 12:53
    Mario... l'ombra é incostante... ma ospita chiunque ne avesse bisogno... o voglia... o desiderio...
    ti aspetto!!!..
    Laura
  • laura cuppone il 10/04/2008 12:51
    Grazie Charlotte...
    bellissima principessa...
    dolce promessa...
    ... ma ti ho vista, sai, bellissima orchidea...
    un :bacio: laura
  • laura cuppone il 10/04/2008 12:49
    Ange, non possiamo farne a meno...
    é l'Albero che ci chiama... no???
    un :bacio:onissimo!!!!
    laura
  • laura cuppone il 10/04/2008 12:49
    Grazie puntino!!
    :bacio:ino!
    Laura
  • laura cuppone il 10/04/2008 12:48
    Oceano...
    ogni riferimento é puramente... casuale......?
    forse...
    un bacio... anzi...:bacio:
    Laura
  • Ada FIRINO il 09/04/2008 22:20
    Ti vedo volteggiare leggera, inconstante ballerina, ai piedi dell'albero, che dà frutti polposi e rossi come le tue gote e le tue labbra... il vento ti solleva un poco le vesti e tu, incurante... volteggi... volteggi...
  • Anonimo il 08/04/2008 16:47
    Cogli Laura.. senza paure... continua a cogliere, quello è il nettare che contribuisce ad alimentare quella luce...
    Usa quei frutti... la tua essenza ne ha bisogno... come la mia...
    Favolosa
    Mi è piaciuta davvero tanto
    Un bacio
    Angelica
  • augusto villa il 08/04/2008 15:06
    ... Magnifica!!!...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0