PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

In quella piccolissima parte del cuore

È lì che ti ho posato
avvolto in velluto rosso
fra sangue che circola
e battiti che fanno compagnia
non ti sentirai mai solo
rimarrai dentro di me
nascosto
eppur presente
non ti disturberò
farò come se non ci fossi
ma non come se
non fossi mai esistito
sei in quella
piccolissima parte del cuore
dove nessuno accede
luogo per i ricordi più dolci
quelli che fuori di qui
ancora fanno male.

 

0
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 10/04/2008 23:32
    Molto bella...
    Il ricordo rimane custodito nell'intimo,
    perchè come dici tu Sivana, se vengono fuori
    fanno tanto male..
    Allora meglio non disturbarlo e lasciarlo assopito.
    Un abbraccio
    Angelica
  • laura cuppone il 10/04/2008 23:07
    profonda...
    si.. in una piccola parte.. o in fonndo circolante
    come cellula..
    parte infinitesimale di te..
    fino alla fine..
    bella!
    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0