PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

"Il ruomore del tempo"

IL rumore del tempo è dato da una matita che scorre su un foglio di carta,
da una madre che riempie di baci il suo bambino,
da un miagolio di un gatto quando ha fame,
dal suono delle campane che scoccano l'ora,
da un abbraccio sentito,
da un addio forzato,
dal rumore del vento tra le foglie,
da tutto quello che hai vissuto ieri, oggi e che vivrai domani,
perchè ogni cosa ti farà ascoltare sempre il rumore del tempo.

 

1
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • Anonimo il 06/05/2012 12:38
    splendida poesia complimenti

7 commenti:

  • Anonimo il 12/11/2010 12:23
    Bellissima lirica, suggestiva, felicemente introspettiva, universale.
  • Sergio Fravolini il 15/08/2010 18:12
    Soffermarsi ed ascoltare il rumore del tempo.

    Sergio
  • pietro luigi crasti visintini il 19/07/2008 07:21
    ...(refuso) hai scritto nel titolo RUOMORE invece che RUMORE
  • pietro luigi crasti visintini il 19/07/2008 07:21
    bella, bella mi piace!
    L'unica cosa che mi sembra stonare è la parola RUMORE, perché non hai scelto SUONO Rosella? il contenuto dell'opera non sembra tu voglia dare un attribuzione negativa al tempo... forse non ho capito? scusami
  • Adamo Musella il 12/04/2008 11:50
    Piacevole e molto fantasiosa l'idea di misurare il rumore per carpire il tempo che passa Un bacio
  • Maria Gioia Benacquista il 11/04/2008 15:01
    L'ho trovata interessante!
    Il rumore del tempo... basta soffermarsi ad ascoltarlo.
    Brava,
    Maria G.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0