PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Luci

Senza luce artificiale,
questa Storia
non sarebbe uguale

fuori pioggia e freddo
dentro il trenino
nella luce d’ambra del Natale

rimarrebbe forse
solo un triste balbettio della
Memoria
una carezza tenue che si spegne
la sera

e la grande madre
che non colora d’azzurro
la perla grigia
che nasconde dietro le case
il mare

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0