accedi   |   crea nuovo account

Fernanda

Mamma non camminavi più,
anche un piccolo passo
era per te dolore e fatica
ma il tuo cuore sincero
dolce, forte e
leggero
ti ha permesso di salire lassù
oltre le nuvole,
e adesso, da quando te ne sei andata,
in Paradiso c'è un fatto nuovo.
La domenica, di sera,
Dio si concede una pausa,
si abbassano le luci
e tu mamma dal cuore
grande e leggero
senti incredula la sua voce:
“Vieni Fernanda,
facciamoci una partita a tresette”
e tu mamma
ora con passi veloci e leggeri
ti siedi davanti a Lui.
L'altra coppia lassù
è Maria con Gesù,
e adesso cara mamma
quando hai buone carte,
al tuo nuovo grande compagno
ma anche un po' giocherellone
gli chiedi sicura: “la migliore”
per vincere insieme a Lui.

Era il tuo gioco preferito
e lo giocavamo con te
nei momenti di serenità
che il Signore ci concedeva.
Ma ora nel Paradiso
c'è un nuovo sorriso
e in quei momenti di pausa
il Signore ha una nuova compagna
la mia dolce piccola mamma.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • laura cuppone il 13/04/2008 23:17
    Bellissima e dolce... tenera e delicata
    dedica alla mamma..
    sicuramente speciale...
    bella!!
    ciao Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0