PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Mi uccidevi

Ricordo quando la tua voce
mi emozionava
anche solo il semplice fatto
di averti vicino..
quando i tuoi occhi mi fulminavano,
le tue mani mi uccedevano
perchè ora non sei piu qui?
perchè non mi fa effetto ascoltarti?
troppe volte ho pianto x te
mentre tu felice, ridevi
non l'avevi capito..
che quelle lacrime erano di dolore...
quante volte ho creduto
di non poter ricominciare a vivere..
ma adesso che vai via dalla mia vita
porta con te gli sguardi, i ricordi
porta via le foto..

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 24/12/2009 19:45
    Semplicità e dolcezza misti al dolore scritta molto bene. Complimenti
  • Fernando Biondi il 23/06/2009 20:57
    le foto le può anche portare via, ma i ricordi, basta che te li togli tu dalla mente, ciao
  • Luca Moneti il 27/06/2008 15:05
    tutto vero quello che dici... rimane solo il ricordo e quello non si puo cancellare

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0