PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Marcoul a Jonathan

Giovane Gabbiano

Potenza ed Immensità
Nelle Ali

Sprofonda in luce Solare

Innalza in raggio lunare

L’abissale profondità
Di Tua Madre

Oceano

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • alice di nanna il 19/04/2008 20:10
    bellissima, un gabbiano che alli kiaro delle luna vola sul pelo del mare e lascia scivolare le sue ali fra le onde di questo, per poi rendersi conto di quanro è profondo il mare...!
    non so se ho visto giusto!
    sogniatrice
  • Anonimo il 19/04/2008 13:30
    Magnifico cuore d'amore che ti alimenta senza sosta, passo dopo passo, con ogni tempo atmosferico, in ogni stagione, verso l'eternità.
    Sei divina Vicenzina. nel

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0