accedi   |   crea nuovo account

Magia del bosco

Tremule foglie che vibrano al vento
tingono il bosco di caldo colore
e di sussurri allegri empiono l'aria,
filtrano i raggi del sole che muore.

Dolce frescura sulla pelle sento
e delizia mi dà sentire uccelli
gorgheggiare non visti tra le fronde
e il veloce fuggir di serpentelli.

Che pace intorno a me, che poesia,
farsi coprir dal manto di natura,
sentire di far parte del creato
e di null'altro prendersi più cura.

Vorrei che qui finisse la mia corsa,
protetto da giganti poderosi
cullato da soavi melodie,
inebriato da muschi odorosi.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • clem ros il 18/05/2010 07:56
    Il bosco sembra evocare la tua pace e la tua tranquillità, bravo.
  • ivan renella il 13/10/2009 18:42
    Voglia di liberarsi! Bella
  • Maria Gioia Benacquista il 24/04/2008 11:16
    Bella "magia" poetica, ricca di immagini descrittive.
    Come sempre, molto bravo.
    Un saluto,
    Maria G.
  • Anonimo il 21/04/2008 23:41
    Anche tu Ignazio.. un amante della natura..
    e si sente tutto questo amore..
    Complimenti, ciao
    Angelica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0