PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Angoli Retti

Ho teso
tutte le trappole possibili,
anche quelle strappacore a pagamento,
tessuto tutte le tele,
ordito tutte le trame.

Ma tu, bianca splendente,
te ne vai lo stesso,
lasciandoti dietro scie di sospiri rossastri
e comete di rancori ondulati.

Io, inconcludente avvilente,
pensavo che il tuo spasmodico amore
coprisse le mie mancanze
e attutisse le tue pretese.
Ma no, non è stato così.

Ti sei risvegliata
dal profondo del mio (nostro?) finto oblio,
dalle false attenzioni,
dalle premonizioni da cocomeraro,
empie e futili.

Hai messo più attenzione e,
togliendo i filtri dell'amore,
hai visto come sono veramente:
un sempiterno bluff,
un fragoroso niente.

Poi, con lacrime azzurre, striate di nero,
te ne sei andata.
Avevi jeans da ragazzina
e ragioni da donna.
Hai portato via con te il nostro odore,
le tue scarpe da sballo
e i tuoi sorrisi da giornata di mare.

E io, con aria furtiva,
cerco di cancellare tracce di te,
finendo spavalderie da clown.
I miei amici,
cari e assuefatti al mio ego,
ogni tanto dicono di di averla vista in giro.
Appare sempre, raccontano,
sorridente e con mani forti.

Io, faccio finta di non sentire e,
cercando di smorzare il cuore imbalsamato,
parlo di ibra e cappuccini indescrivibili.
Poi, con scuse da bimbi,
me ne vo' verso la garbatella,
fischiettando canzoni che non so più...

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Kartika Blue il 01/12/2009 23:23
    un pagliaccio che ride con il cuore infranto, molto, molto, molto bella!!
  • max22 - il 25/04/2008 08:39
    cinzia grazie, la vita è un altalena di situazioni e di emozioni. max
  • Cinzia Gargiulo il 23/04/2008 21:23
    Meglio per te Max, questo significa che ora stai sicuramente meglio.
    Un :bacio:
  • max22 - il 23/04/2008 20:35
    Cinzia, son parole nate tanto tanto tanto tempo fa... ti ringrazio. Max
  • Cinzia Gargiulo il 23/04/2008 19:49
    Il fatto è che cercare spiegazioni può far stare solo male alla fine bisogna solo accettare che tutto finisce non ci sono cose eterne. Parlo per esperienza visto che sono divorziata mio malgrado...
    Spero tu possa stare meglio prima possibile.
    Ti abbraccio...
  • max22 - il 23/04/2008 18:22
    Cinzia dipende da che tipo di amore si parla, ci son storie che valgono una vita, quando finisce lascia svuotati, ci si arrampica sugli specchi per capire, si cercano spiegazioni. Ci si tifugia nella logica per non soffocare nel dolore. Ti ringrazio per la visita e il commento. Max
  • max22 - il 23/04/2008 18:19
    Grazie Marile', sempre gentile e presente
  • Cinzia Gargiulo il 22/04/2008 07:18
    La fine di un amore lascia sempre un'immensa tristezza... ma nessuno credo sia un bluff. Piuttosto spesso confondiamo l' infatuazione con l'amore perchè amare veramente vuol dire accettare l'altro così com'è...
    Poesia molto bella.
    Un abbraccio...

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0