username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Amplesso

Intrecci proibiti
di lingue oscene
tra le labbra zuccherate
di bocche sudate

Simbiosi di pelle
odore animale
i nostri gemiti spezzati
da spinte affamate

Fusione di palpiti
scosse allo stomaco
ardono le fiamme
nelle iridi inebriate

Vulcanica esplosione
laviche colate
nettare d’essenza
tra le gambe stremate

Respiro affannato
corpi nudi abbandonati
un sorriso appagato
nella coltre d’abbracci

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Anonimo il 24/04/2011 11:37
    molto musicale e bella, complimenti
  • lupoalato maria cannavacciuolo il 06/05/2008 18:42
    speciale... molto bella... scorrevole, lineare... speciale
  • donatella bellucci il 25/04/2008 22:27
    bellissima descrizione ricca di passionalità e musicalità, complimenti... ciao donatella
  • Cinzia Gargiulo il 25/04/2008 22:16
    Bravo! Sei riuscito a descrivere le sensazioni di un amplesso alla perfezione e senza cadere nella volgarità.
    Un caro saluto...
  • laura cuppone il 24/04/2008 22:43
    una descrizione tachicardica e intensamente descrittiva...
    non usi un linguaggio particolarmente esplicito ma se ne colgono comunque perfettamente le sensazioni...
    passione e abbraccio... morbido... calmo..
    Piaciuta!
    ciao Alessandro.
    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0