accedi   |   crea nuovo account

STAGNO

L’aspetto estenuante del sollecito
Ingozza la stirpe e il nome,
Che su una siepe di tufo
S’aggroviglia come capello
Al calore che lo riarde...
La cessione non fu consona,
Il dono non fu santo...
Alla fine della striscia continua
S’aprì il lucchetto
E la serpe dagli occhi turchini
S’abituò allo scempio,
Rivalutando l’ustione
E mettendoci una pezza
Per non bagnarsi...
Ma sono sicura
Si,
Lo sono,
Che l’atroce istinto del bifronte
Roderà come tarma,
Bucherà il punteruolo
E renderà sterile la pozza di stagno…

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • laura cuppone il 26/04/2008 13:41
    almina.. grazie!
    mi fa un immenso piacere che tu sia venuta a trovarmi..
    me ne fa sempre...
    é obbligatorio ammettere la nostra dualità...
    se non altro onesto...
    atroce istinto, si..
    ciao
    :bacio:
    laura
  • laura cuppone il 26/04/2008 13:38
    prima o poi
    la natura vera e malcelata
    si manifesta
    in tutta la sua
    verità
    falsa
    e piccola...
    ognuno di noi
    per quanto distratto
    non prenderebbe mai
    il coltello
    dalla lama...
    e per quanto buono,
    chiunque manifesti se stesso,
    risulterebbe invece stupido
    e frainteso..
    grazie Adamo..
    Laura
  • Anonimo il 26/04/2008 12:30
    eheheh... non è da tutti... Magnifico... monologo. Sto bifronte... con l'istinto atroce...
  • Adamo Musella il 26/04/2008 12:25
    La tua è una poesia molto colta... bellissima l'immagine della serpe dagli occhi turchini con il suo trasformismo... molto vera la considerazione finale sull'opportunismo del momento Laura sei sempre bravissima un :bacio) ne
  • laura cuppone il 26/04/2008 08:18
    ciao Puntinooooooooooo.
    grazie!
    Laura
  • laura cuppone il 26/04/2008 08:18
    Mino...
    dolce e gentile pirata...
    un abbraccio
    Laura
  • laura cuppone il 26/04/2008 08:17
    Anya..
    apprezzo la battuta...
    spero non sia spiacevole... nonostante il suo ermetismo
    ciao Laura
  • augusto villa il 26/04/2008 02:55
    Magicaaaa!!!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0