accedi   |   crea nuovo account

panico

Ripenso al tuo sguardo,
e mi sale un brivido sulla schiena….
Una sensazione di morte mi entra dentro il corpo e mi sento male.
Ho bisogno di buttare fuori
tutto l’odio e l’angoscia che riempie il mio cuore.
Voglio liberarmene…. in qualsiasi modo.
È cosi’ dolce sentire questo denso liquido caldo che mi scende lungo il braccio
E per un attimo, mi sento viva…..
Solo per pochi secondi, poi,
ritorna l’angoscia…..

 

1
3 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

3 commenti:

  • Anonimo il 22/05/2012 09:30
    Il testo è pregno di sensazioni trasmesse... a me da più l'idea dello smarrimento... della ricerca di una dimensione nuova che annega nell'angoscia perchè non trova la forza di dispiegarsi... il panico, se non quello detto in senso figurato... non te lo auguro... Bella poesia...
  • Anonimo il 17/05/2012 08:02
    Sensazioni vive anche in me, riportate su un foglio bianco molto bene.
  • lolle69 lolle69 il 02/05/2008 01:25
    bella... tvb!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0