PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

sfogo

Sembra ieri,
rivivo quei momenti di panico
e mi sembra di ritornare indietro nel tempo….
La paura di perderti per sempre e la sensazione di non poter vivere senza te
E per un attimo la sicurezza di starti perdendo per sempre.
Nei tuoi occhi il vuoto
E la voglia di farla finita
Che mi assale il rimorso di non averlo capito prima…..
Ti sento cosi’ debole,
mentre ti tengo tra le mie braccia e ho paura.
Sento il tuo sangue sulla mia pelle,
ed è come se mi bruciasse addosso…..
mi sento sporca….
Voglia di togliermelo subito di dosso,
di rimuovere la sensazione di morte dalla pelle,
ma non bastano l’acqua e il sapone.
Solo il ricordo mi fa’ provare le stesse sensazioni,
l’unica soluzione è imparare a conviverci…..

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • 8y il 08/05/2008 00:05
    grazie!!!!!!!!!!!
  • lolle69 lolle69 il 03/05/2008 23:09
    come sempre mi lasci senza parole... brava paccia... tvb!!!!!! amica mia...
  • Antonio Pani il 30/04/2008 16:07
    Scritto vero e sincero. Copio un'espressione letta in un altro commento: più la notte è fonda più l'lalba si avvicina. Un caro saluto. Grazie per attenzione e commenti, ciao.
  • Anonimo il 29/04/2008 16:36
    <un bacione... sentimenti comuni ti sono vicino

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0