accedi   |   crea nuovo account

Dov'è l'amore?

"Canto a te dolce Anima mia...
A te che riempisti il mio cuor della
passione che sol chi ama conosce...
e questo mio silenzio mi porta via,
duole all'essere mio...
non può finir qui,
rimango sola a fissar il vuoto dei miei occhi...
ma l'amore...
dov'è l'amore?
lo stesso che ha unito i nostri cuori,
quello che non si arrende mai
sì l'amore, l'amore...
che non mi permette di riposare
e vola veloce senza tregua
arriva a te e t'abbraccia,
lascia me e poi m'avvolge ancora...
ma dov'è l'amore?
allora cercami, perchè voglio te!
e stringimi nel silenzio che voglio...
dammi pace...
voglio piangere sulle tue spalle,
cadere nel cielo con te,
e spalancare le ali e volare,
innalzarsi e giocare...
... insieme...
ma dov'è l'amore...?
vive in me e mi unisce in un unico sogno...
mi lega, mi riempie...
e vola da te per poi
tornare e sognare...
dov'è l'amore?
t'aspetto... t'amo e t'amerò..."

 

0
3 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • diego il 07/09/2013 14:30
    l'amore sa regalare le emozioni raccontate in questa poesia

3 commenti:

  • Sandrino Aquilani il 11/02/2009 18:21
    Evviva l'amore che fa nascere e vivere questi sentimenti. Complimenti
  • Anonimo il 13/02/2006 17:18
    Ecco cosa mi piace della gioventù... anche quando sembra che non esisti più un semplice barlume di speranza e di amore ti accorgi che c'è una fiamma che arde.<br />
    <br />
    È proprio per l'assenza del sentimento che esprimi nella tua poesia che la gioventù moderna viene riconosciuta "Bruciata".<br />
    <br />
    Grazie. Mi hai riportato alla memoria belle emozioni.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0