accedi   |   crea nuovo account

Silenzi

E lo so come andrà a finire
Lo so che te ne andrai
Il mio amore non ti basta
Forse sono io che non ti basto
Parole al vento
Scritte o dal vento portate
Non ti scalfiscono
Non penetrano il tuo scudo
Quello scudo che hai eretto
Intorno al cuore
Sembra quasi che tu voglia difenderti
Ma perché difenderti da me?
Potrei darti la vita
Se me la chiedessi
Ma tu non chiedi nulla
Accetti a malapena ciò
Che ti viene offerto
Senza commenti
Non una parola
Qualche carezza sporadica
Qualche bacio stentato
E tanto silenzio
Straziante
Mi basterebbe una parola
Ma tu resti li
E mi guardi in silenzio
Mi basterebbe una parola
Anche vaffanculo
Piuttosto che quel silenzio
Carico di tutto e niente
Che lascia sospeso
Un qualcosa di non detto
Con la sensazione di qualcosa di sbagliato
E cerco di smettere di sognare
E cerco di non dirti più ti amo
E cerco di non pensarci, a te
Ma fa male
Fa tanto male
Distruggere i sogni
Cancellare il futuro
Non pensare al domani
Quando tutto dentro me urla
Urla che sei TE…

 

1
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • chiara rossi il 06/10/2008 21:56
    molto molto bella, davvero
  • Alessio Cosso il 11/08/2008 10:04
    ... grazie Rosy,
    a rileggerci...
  • Alessio Cosso il 02/05/2008 14:43
    ... grazie a tutti per i favorevoli commenti...

    siete davvero troppo buoni!
  • Vincenzo Capitanucci il 30/04/2008 13:26
    Stupenda Alessio.. ed io con te.. non smetto mai di urlare.. mi fa male.. in silenzio

    Un caro Saluto.. unico uomo fra tante donne... Diogene... e la lanterna
    v

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0