PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Il mio paradiso

Un campo dove non nascono i fiori,
un luogo dove non trovi
musica e canti d’usignoli,
dove le foglie non tremano
al passaggio di un alito di vento,
un posto dove le stelle non hanno luce
dove i raggi del sole non arrivano
e nessuna cosa riflette di vita altrui.
Dove l’unico rumore è quello di un respiro
e l’unico eco è quello dei nostri baci
niente all’orizzonte all’infuori
di una grande luce,
così intensa che se mi avvicino
riconosco il rosso
del tuo cuore ardente
Io e te e nient’altro
ecco il mio paradiso

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Cinzia Gargiulo il 15/06/2008 21:48
    Quando si ama ci si sente in Paradiso ovunque...
    Molto dolce!
    A rileggerci...
  • lolle69 lolle69 il 04/05/2008 03:51
    emozionante... molto bella... complimenti...
  • Maria Gioia Benacquista il 02/05/2008 10:02
    Bellissima.
    'Noi nel silenzio, nell'immensità, il mondo non esiste... Questo è il vero paradiso.' Almeno per un po'.
    Un saluto,
    Maria G.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0