PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Resto aurando ad una Icona

Sono affascinato

Non so mai dove vera mentesei

Anima mia

Dove stai portando il mio Cuore


Lasci sempre il mio piede

In sospeso

Fra il cielo e la terra


Misteriosa creatura


Chiudendo gli occhi

In questo vuoto cammino

Cammino passo dopo passo

Senza mai cadere


Si curo


Anche se a volte inciampo in me stesso


Sono sempre sacro

volo

nei tuoi celesti occhi scuri

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • alice di nanna il 02/05/2008 17:24
    ke bella
    la storia di un uomo incompleto che quando a incontrato la propria anima gemella gli e sembrato di volare nei suoi occhi sia color del cielo sia color della terra!

    non so ne ho visto giusto!

    ciao :bacio:

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0