accedi   |   crea nuovo account

Nostalgici addii

Da bambina dissi addio alle mie radici
ad un pezzettino d'infanzia felice,
è incerto il cammino della vita
la sua rotta è dettata dal destino.

Incontri e malinconici addii
svaniscono le impronte condivise.
'Niente è eterno' sussurra il vento
e la luna annuisce addolorata.

Tutto ha un principio e una fine
rimangono i ricordi, i rimpianti
rimane immutato il cammino
cambiano solo i compagni di viaggio.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Maria Gioia Benacquista il 03/05/2008 19:09
    Grazie Anna.
    Già da bambina ho avvertito il distacco, la tristezza e la nostalgia per le cose lasciate indietro. La vita è un susseguirsi di incontri, di addii... ma non ci si abitua molto facilmente.
    Un abbraccio,

    Maria G.
  • Anna G. Mormina il 03/05/2008 18:36
    Cara Maria,
    la tua poesia descrive perfettamente le emozioni che ha provato una bimba, molto tempo fa, nel lasciare posti e persone a lei care e conosciute...
    ... ora, adulta, ricorda e condivide!
    Bella! Un abbraccio!
  • Maria Gioia Benacquista il 03/05/2008 10:09
    Grazie Nicoletta, Bruno e Laura.
    La nostalgia e la malinconia purtroppo in certi momenti ci assalgono e non ci limitiamo a riflettere su ciò che ci disturba in quel momento, ma si rivanga nel passato, rivedendo il film della nostra vita. I vuoti sono difficili da colmare...
    Ma il bello è che la vita continua, cambiano solamente i nostri compagni di viaggio. Rimpianti e nuove speranze convivono nel nostro cuore.
    Un abbraccio,

    Maria G.
  • laura cuppone il 02/05/2008 23:34
    ... Bellissima e nostalgica...
    ciao Laura
  • nicoletta spina il 02/05/2008 22:07
    Bella e malinconica... la nostalgia è come un'edera che si arrampica sul cuore, racchiude i ricordi e mai muore.
    Un abbraccio e un sorriso

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0