PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

suona ancora cosi'

il cielo piega i suoi contorni
ed accarezza delle montagne
anche il profilo lontano
celato alla vista
come e' delicato
l'iris in fiore
e' quasi una mano
che lascia passare
un soffio d'amore
puro e semplice
veicolo
di magia.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 11/11/2009 19:39
    Complessa e profonda. Da rileggere. Complimenti
  • Giuseppe Aricò il 05/05/2008 03:16
    Ciao da Giuseppe

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0