PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Piccoli Angeli

All'ombra silente
di vicoli bui,
forze nere del male
in agguato attendono,
bambini innocenti...
Gli infami devastatori
ghermiscono i piccoli angeli,
coinvolgendoli in un groviglio
di giochi perversi...
L'eco delle urla angosciate
delle piccole vittime indifese
risuona grave,
strozzandosi negli abissi più infuocati,
mentre il cielo si oscura...
I sorrisi si infrangono,
le fragili vite si spengono,
folgorate da rituali impuri
che corrodono il mondo..

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • mariella mulas il 05/05/2008 13:37
    Caro Giampaolo è giusto il tuo urlo di orrore.. non è enfasi, è ciò che il cuore sdegnato vuole far sentire poichè esistono molti sordi non solo di udito ma soprattutto di mente.
  • Anonimo il 05/05/2008 10:53
    La prima parte è ben scritta, però eliminerei le ultime due righe che anche se inerenti ai tuoi versi la deturpano nella leggibilità.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0