username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

in lotta con un sogno

Conto i passi delle nuvole
nel cielo
come se fossero gocce
di luminoso silenzio.
Inciampo nelle braccia
di un sole distratto
e cammino sul suo calore
in punta di respiro.
Mi esce luce dalle narici.
Una sfera di rossore
m'incendia il volto
fino a schiacciarmi gli occhi.
Mi fanno paura i raggi
che suonano alla mia pelle.
Ascolto le ossa palpitare
al colore
come un cuore bisognoso
di vita.
Ed in lotta con un sogno
tocco lo specchio,
spettinandomi la carne
col giallo d'una luna indifferente

 

0
9 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

9 commenti:

  • Sergio Fravolini il 08/08/2010 19:26
    Lottare con un sogno... bella descrizione.

    Sergio
  • Anonimo il 20/03/2010 17:50
    Concordo con chi se ne intende più di me. ottima.
    Jane.
  • Ugo Mastrogiovanni il 06/05/2008 14:03
    Padronanza di uno stile che rende gradevole il verso anche quando scivola retorico come in questa elaborazione.
  • Anonimo il 05/05/2008 21:34
    sei una fantastica giocoliera di immagini!
    brava! È veramente un piacere leggerti!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0