username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Essenza

Posar vorrei l'anima mia nelle tue mani,
chiudere gli occhi e far miei i tuoi pensieri,
arde in me il desiderio d'esser tuo nel profondo.

Posar vorrei il cuor mio nelle tue mani,
ascoltane i palpiti, ti sospirano, amami,
amami come io amo te.

Posar vorrei petali di rosa sul tuo cuore,
per alfin confondere l'acceso di tal colore,
scorre il sangue tra noi d'amore intenso.

Posar vorrei il capo sul tuo grembo,
chiudere gli occhi e ad ogni respiro unirmi a te
nell'animo tuo, esser tuo per sempre.

Possano un dì le nostre essenze posarsi
su ali di farfalla e volare insieme, oltre il mondo,
oltre l'eternita', noi due, nell'infinito nostro amore.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Salvatore Isidoro il 03/02/2009 13:39
    Caro autore voglio essere sincero, la conformazione stilistica è essenziale nell'esprimere i nostri pensieri
    L'eccessivo uso dei puntini sospensivi danneggia l'intensità del'opera;
    il corto circuito letterario, come ad esempio : ... nelle tue mani, ascoltarne i palpiti... ti sospirano... amami" è molto difficle da attuare.
    scusami ma mi sono permesso perchè hai richiesto il commento... Le idde comunque ci sono

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0