PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ecco...

Temporale, che musica
un tempo si diceva erano gli Angeli
che bagnavano il Giardino...

E una musica per l' Anima,
un suono lieve, che non disturba
il poeta che tenta spezzare gli errori
della sua scrittura.

Si rilassa, e scorre via la serata
senza conttracolpi,
e bussi al Principe del Sogno

ti porterà nel suo mondo... Il

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • laura cuppone il 21/05/2009 23:42
    la poesia scorre.. cade... scroscia...
    é musica
    come l'acqua
    e come l'acqua trascina
    o si ferma... specchiando..

    breve ma bella e profonda.

    Laura
  • Vale B il 21/05/2009 12:57
    Giusto, hai ragione il temporale è una buona musica per l'anima. Mi piace addormentarmi col rumore della pioggia.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0