accedi   |   crea nuovo account

Nel freddo vuoto sospeso

Il vuoto ascolta immobile
il silenzio che rumoreggia
e sibila
stridulo e lento
suoni dal volto bruciato,
come strilla senza voce strozzate nel nulla,
simili a spettri che vagano nell'aria

Poi la sospesa nebbia scura
come polvere di carbone.

Fermo senti
il cuore che non batte
s'arresta
s'arrampica e barcolla,
corre e scorre il suo rosso rallentare
ma poi si ferma
e frena la sua triste corsa.

Immortale appare il tuo sospiro

E muto ascolti
il sonno melodioso
di un mondo che dorme e sogna

Solo in un respiro
il battito fatale

E odi bisbigli di una paura senza nome
un'ombra orba che striscia nel buio

E hai paura del tuo sangue
cercando una vittima che non sia te stesso
perchè per te stesso
provi compassione

perchè non piangi?
tanto nessuno ti vede
quanto vorresti almeno piangere

Sbiancano e scappano    
i sogni                                                                                      
degli occhi che non dormono

Non puoi più nasconderti
I sogni cadono, colpevoli d'esistere

Ora,
chiuso in uno spazio senza senso

Davanti a un infinito senza estremità
fermo, tremante, t'inginocchi,
senza più pensieri.

E vedi l'inverno gelare.

 

0
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Roberta Berardi il 23/06/2008 23:02
    molto intensa!
    mi piace molto il tuo stile.
  • Rinaldo Pauselli il 15/06/2008 18:48
    hai proprio ragione: non si capisce molto! comunque sono molto belle le figure retoriche di ossimori (es: il silenzio che rumoreggia) e le sinenstesie (es: suoni dal volto bruciato).
  • Ezio Grieco il 26/05/2008 15:31
    ... anche se molto triste e senza spazi di... nuovo SOLE, piaciutissima.
    clezio
  • Vincenzo Capitanucci il 17/05/2008 05:37
    I sogni cadono.. colpevoli di essere sogni.. raggelando l'inverno..

    v
  • ivan renella il 13/05/2008 20:30
    Molto sentita, mi piace soprattutto la conclusione. A Presto!
  • alice di nanna il 12/05/2008 15:02
    bellissima... mi e piaciuta davvero molto! bravo!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0