PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Bugie

Bionde bugie mi nascosero
Se non quelle null’altro
Nient’altro di me
Ansie dietro le parole
Pace dentro una poesia
Misti brividi a lodarti
Effluvi passionali nell’inganno

Ecco l’enigma di me
Risa d’inquetitudine
Ancora mille volte ritrovati
Ancora in mille addi
Mille dispersi
Effigi di un ricatto per la vita
Soltanto piu’ giganti che si schiacciano

Piccole anime ho dentro
Come streghe nel rogo
Tutti i fiati sospesi
Ti osservava di notte
La mia piu’ giocosa
Vestendo le smanie cosi
Rubando a morsi i tuoi occhi

Anemica del sangue filando
D’isteria si ammalava quell’altra
Fu la terza piu’ dura a lenirsi:
Che s’infuria ogni luna e cattiva
Vuol farsti soltanto fuggire.

 

0
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0