accedi   |   crea nuovo account

È forse questa la notte?

È forse questa la notte
in cui avrei dovuto sognarti?
La luna mi guarda da lassù,
le stelle si riflettono sulle onde del mare
ma tu ancora non vieni per mostrarti
mentre i miei occhi si chiudono,
pesanti e incapaci di meravigliarsi
quando una stella cadente cade
lasciando nel cuore l'inappagato desiderio.

È forse questa la notte
in cui avremmo dovuto strigerci
per far dell'inverno una calda state
quando fuori la pioggia mescola le mie lacrime
per ricavarne mousse di carezze?

Io ti aspetto
(il tempo scorre veloce)
da sempre
e so che per sempre
t'aspetterò.

 

1
1 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

1 commenti:

  • Rosarita De Martino il 15/08/2015 19:49
    La notte è superata dall'attesa del sospirato incontro. L'autore mostra la capacità di saper aspettare, sperando nella realizzazione del suo sogno. Con simpatia. Rosarita

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0