username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Per me... uomo.

Tesser vorrei di te i tuoi giorni,
brulicanti di promesse disattese,
muri eretti per paure mai dissolte,
a me un maglio per demolir tali crudezze.

Ritrarre vorrei di te i tuoi larghi respiri,
folate di vento e di parole mai vane,
lacrime a sciogliersi da ghiacci perrenni del cuore,
a me un fuoco per scaldare cotanta anima.

Spogliare vorrei di te l' anima triste,
che in te dimora e che lieve traspare,
baci mai dati su labbra assai crude,
tradite da false promesse d' oblio.

Donare vorrei a te la forza del mio amore,
mi abbraccia potente e non mi lascia,
permetti a questo mio ardore di placarsi in te,
di gioire in te, di godere con te.

Darti vorrei le ricchezze celate d' un uomo,
che a tal cospetto si spoglia,
tutto di me desidero darti,
in cambio di poco, ti chiedo, un poco di sole... per me.

 

1
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Solo Aivlis il 26/03/2009 16:30
    Bellissima... complimenti Maurizio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0