accedi   |   crea nuovo account

Black Block Ono Yoko agli anarchici divini

I diversi

mi mutano

Li Amo tutti


Ho tutto e niente

In comune con loro


Non c’è più comuni sta

Per Sposarli

In braccia fraterne


Il mio cuore nero

È un onda

Violenta

Ribelle Anti capitali sta


Amore in marea nera


Ascendente


Scendente


Dal Nord

In tribù vich(l)inga


S ono il vento del Nord


S pazzo via

Bambina l’Oceano


S vengo nel Sud

Nel tuo piccolo prato



Sta qui

cuore mio

dove vuoi andare!!!!


Vecchio rude Re

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 13/05/2008 11:23
    Vento del NORD
    Vento dell'OVEST
    Vento del SUD
    Vento dell'EST

    Manca poco, non mancherà nessuno di questi quattro Venti "diversi" che più diversi non si può

    Grazie Cap. 6 straordinario!
    n

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0