PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ti amo

Sento un dolore al cuore
come se fosse spaventosamente amore.

Sento il corpo tremare
come se l'emozione non mi lasciasse andare.

Sento la mente impazzire
come se l'agitazione non volesse mai finire.

Ti amo, e lo sento;
è il corpo che me lo vuole dire.
Ci credo e non mi pento,
anche se ciò è un po' come morire.

 

1
7 commenti     1 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

1 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati
  • enzo Iovine il 19/07/2012 12:26
    Anche se ciò è un po' morire... Piaciuta!!

7 commenti:

  • Sergio Fravolini il 10/08/2010 16:07
    Ti amo lo sento...

    Sergio
  • Anonimo il 24/03/2009 19:30
    complimenti!!
  • luigi deluca il 16/10/2008 06:15
    ... Ti amo, e lo sento;
    è il corpo che me lo vuole dire.
    Ci credo e non mi pento,
    anche se ciò è un po' come morire...
    si dice " mal comune, mezzo gaudio", voglio dire, noto con piacere che per fortuna anche le giovani generazioni "sentono" l'amore per quello che è in effetti, malattia incurabile e insaziabile... e se te ne convinci subito, forse, ma molto forse, in seguito ne soffrirai di meno...
    voto 5 stelline
    gigi
  • Adamo Musella il 03/08/2008 20:39
    Questi sintomi, questo quasi dolore fisico... ci accomunano e ci rendono straordinariamente vivi... dolce e brava Elena baci

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0