accedi   |   crea nuovo account

Matelot des nuages

Ami divin
matelot entre le nuages
tiens serré ma main
à travers l'invisible
ecoute ma larme
tu qui émouve la vie
en chaque moment du jour
chacun des tes mots est poésie
et desaltère mon ame

 

1
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 16/05/2008 02:24
    Emou vant la vie jusqu'a la faire pleurer

    Un nu age
    v
    v
  • Adamo Musella il 16/05/2008 00:01
    Questo ascoltare lieve e delicato mi ricorda quell'ora della vita in cui ci rincontriamo e sogniamo ancora Sempre brava e colta MT tanti :bacio:
  • Giovanni Cuppari il 15/05/2008 22:38
    non era meglio "mes larmes"? È bella la chiusa con quel dissetare l'anima che conclude slendidamente la poesia. Brava a Maria Teresa da Gio'

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0