accedi   |   crea nuovo account

Cavalieri d'altri tempi

Caverna umida e buia
presidiata da bianchi cavalieri
con corazze smaltate,
difendono l’antro
dal respiro del mondo,
ma linfa vitale e venefica
invade la grotta,
attacca gli eroi
che appesi al palco
o fermi a terra
si ricongiungono
come morsa
a farne briciole.
È un attacco eterno.
Ecco!!
Un cavaliere è caduto,
un altro ferito
e la grotta diventa spelonca.

………….. gode il mio dentista!



Non c'è una categoria adatta.
Lo so, è demenziale, ma oggi va così…… purtroppo.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

12 commenti:

  • Marcelllo Barbuscio il 29/12/2008 17:20
    Alto che demenziale... e' bella!! Bravo, ciao Marcello
  • Antonio Pani il 23/05/2008 14:51
    SorprenDENTE e simpatica. Creatività fuori dagli schemi, se ancora ve ne fossero. Apprezzata, soprattutto per l'idea ispiratrice. Grazie per attenzione e commenti, a rileggersi, ciao.
  • augusto villa il 21/05/2008 10:14
    E dopo aver pagato la fattura al dentista... si corre a pagare anche quella del cardiologo!!!... ahahah... originale e divertente... Bravo Michelangelo!!!... ma ora dai, su... da bravo... apri la boccaaaa...
  • Anonimo il 20/05/2008 13:16
    Ma è bellissima e drammaticamente spiritosa...
    e quando si firma l'assegno al professionista trema la mano. a domenica prox. ciao. nel
  • Maria Lupo il 18/05/2008 01:20
    Noooo... questa da te proprio non me l'aspettavo!
  • C n il 15/05/2008 16:33
    ahahahaha invece è carina!
  • laura cuppone il 15/05/2008 14:50
    piorrea???
    é così anche per ben altre caverne Michelangelo...
    demenziale?
    mah..
    non ci vedo nulla di demenziale..
    semmai eccentrica..
    si...é così...

    ciao
    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0