accedi   |   crea nuovo account

Breve banalità.

La felicità nella
carezza
del suo sguardo.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • silvia giatti il 09/10/2010 23:08
    pardon... m son sbagliata.. volevo scrivere temi!
    ciao
  • silvia giatti il 09/10/2010 23:08
    porca miseria... sarà che quando leggiamo o sentiamo una cosa che proviamo ci sembra spettacolare... ma cosi, scritta seplicemente, hai reso bene il senso di contentezza che sentiamo quando la ltra/o ci guarda.. alla fine i t emo son sempre quelli.. ma forse qui il valore son le poche parole che hai usato.. ma bene
    quindi brava!
  • ALDO FERRINI il 03/01/2009 02:26
    Sembra dare ragione a quanti pensano che la felicità sia una condizione fugace e momentanea. Io spererei che fosse invece un percorso condiviso con gli altri ma probabilmente non è così ... Mi è piaciuta e la trovo sognante e tenera

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0