username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Ti chiedo forza bebe'!

A quel figlio che un giorno avrò
chiedo di venire al mondo
con un fagotto di bontà
anche sè
il mondo tanto buono poi non lo è!

A quel figlio che un giorno avro'
chiedo di perseverare nell'incolumita,
nella tenerezza che con lui partorirò
e nel suo cuor il senso dellapietà!

A quel figlio che un giorno avrò,
chiedo di portar dentro al suo cuore
la soada che distruggerà
ogni bugia, ogni malvagità!

Ti chiedo forza mio piccolo bebè,
ci sara' la mamma
per dar l'amore al mondo
a lottar con te!

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • valeria raffa il 23/05/2008 23:19
    grazie siete tutti molto gentili e buoni con me
  • Antonio M il 21/05/2008 20:59
    "dellapietà" tutto attaccato credo sia un refuso.
    Io i bimbi li ho avuti presto... e presto mi sono accorto di quanto, a volte, i bimbi donano molto più di quel che ricevono...
  • Rosy Rosalba Piras il 21/05/2008 20:43
    il tuo bimbo sarà fortunato ad avere una mamma come te! sei dolce... la poesia
    mi è piacuita! :bacio:
    Rosalba
  • Adamo Musella il 20/05/2008 23:29
    Materna e conciliante, le tue un racconto d'amore e di ottimismo questo bambino sarà fortunato, sarà come la mamma Molto dolce Valeria, un bacio
  • Anonimo il 20/05/2008 21:37
    un abbraccio a te, carissima! mi sei nel cuore!
  • laura cuppone il 20/05/2008 19:40
    la dolcezza di una madre
    e la potenza del suo amore
    renderà l'essere uomo
    ... sicuramente
    se lo sarai
    tu... quella madre!
    Invidio benevolmente questa tua possibilità... e ti auguro ogni bene!!!
    un abbraccio
    Laura
  • filippo Di Martino il 20/05/2008 19:20
    grazie per questo appello all'UomoNuovo. fmem.
  • Anonimo il 20/05/2008 18:48
    io il mio l'ho avuto a 36 anni... quando ormai disperavo!
    ed è così bello e buono e dolce!
    auguri! sarai presto dei nostri, vedrai!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0