PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Incontri

Incontri lungo una strada di periferia
sotto un lampione in una sera di pioggia
incontri sulla sponda di un lago cristallino
sotto un tiepido sole d'ottobre

Incontri sulla soffice sabbia
di una spiaggia deserta
alla luce rosata di un tramonto
mentre le onde si infrangono sulla riva
in una morbida schiuma

Mani e sguardi si uniscono
tra i bagliori notturni della città
in una stanza
rischiarata da una tenue
ma vibrante fiamma di candela

Voci e suoni si fondono in luoghi affollati
e mi torna in mente quella sera
quando seduti a quel tavolo
per la prima volta
i tuoi occhi incrociano i miei

Il tuo sguardo è scivolato sul mio petto
e io... l'ho sentito penetrare nel cuore...
e poi... le nostre mani
lentamente si sfiorano
e si intrecciano...

Incontri d'amore racchiusi
tra le porte del tempo
ricordi che nutrono
la mia anima sperduta
incontri d'amore
che non posso scordare...

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • sara rota il 01/10/2008 07:32
    Bellissima la strofa finale... l'amore non si scorda mai... per lo meno quello vero. :bacio:
  • Riccardo Brumana il 30/09/2008 21:38
    le vibrazioni che la nostra metà ci fa provare li porteremo dentro per molto tempo... almeno fino a quando non contreremo un'altra persona che scateni un terremoto ancor più devastante!!!
    bella e dolce la tua Poesia, bravissima!
    un :bacio: tesoro.
  • manuela giorda il 03/07/2008 20:41
    Non si dimentica mai chi abbiamo amato, anche se pur tanto ci ha fatto soffrire. Grazie della bella poesia un'incontro e pur sempre un evento di gioia, che rievoca immagini liete, a volte dolorose, sospiri che fanno battere il cuore a mille, voci, profumi, sentimenti. Complimenti Arnaldo bella poesia. Bravo! :clap e grazie dei piacevoli versi Manuela.
  • manuela giorda il 16/06/2008 18:03
    Grazie del tuo gradito commento. Un :bacio:ne anche a te caro amico.
    A presto Manuela.
  • augusto villa il 16/06/2008 15:55
    Ricordi... Piacevoli e struggenti nello stesso tempo... e nulla tolgono alla bellezza dell'amore... sìsì !!!.. anzi...:bacio:
  • VINCENZO ROCCIOLO il 13/06/2008 09:18
    Incontri d'amore: di amori che durano una vita o di amori che durano un giorno. Non importa la durata durata dell'amore; conta solo l'intensità degli attimi d'amore che si vivono. Sono quegli attimi che restano nei nostri ricordi, e sono quegli attimi che niente e nessuno potrà cancellare.
    Mi piace molto come scrivi, Manuela. Riesci a far sentire la tua anima, ed è questo che io chiedo a chi scrive; è questo che io cerco: emozioni da condividere.
    Un abbraccio.
  • manuela giorda il 29/05/2008 19:09
    Grazie infinite Anna, si e proprio così certe cose non si dimenticano. Sono contenta ti sia piaciuta. un :bacio: Manuela.
  • Anna G. Mormina il 29/05/2008 18:45
    ... che belli i ricordi d'amore... come si fa a dimenticare???
    Brava brava!!!
    anna
  • manuela giorda il 21/05/2008 10:46
    Ringrazio con affetto tutti voi: Ugo, Charlotte e Laura grazie per i vostri bellissimi commenti. Vi leggerò presto un :bacio:ne a tutti Manuela.
  • Ugo Mastrogiovanni il 21/05/2008 10:05
    Come il corpo di acqua, la nostra esistenza è fatta per il 70% di ricordi. Il ricordo passa dal cuore, è gestito dal cuore ed è l’unica cosa che il cuore, anche se lo rifiuta, non è in grado di annientarlo. È il tema che con rapida successione di immagini, Manuela Giorda suggella nei suoi ammirevoli versi.
  • laura cuppone il 20/05/2008 23:54
    nemmeno volendo
    si scorddano occhi
    che trafiggono il petto..
    bella e romantica!!
    ciao manuela
    Laura

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0