username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

A Michelle

Animo schietto,
cuore gonfio d'amore,
ironica al punto giusto,
t'ho conosciuta una sera.

Simpatia a dismisura,
battute taglienti,
noncurante d'idee altrui, fiera e decisa,
m'hai conosciuto una sera.

Come amica t'ho apprezzata subito,
questione di un attimo,
per comprendere cosa ti porti dentro,
fardello pesante e triste.

Scambiammo poche parole,
erano sincere e accorate,
m'è bastato un battito di ciglia,
avevo davanti a me, anima chiara.

Esponesti a chiare lettere il tuo proposito,
coraggio e dolcezza in te traspare,
esser madre, tuo desiderio si forte e incontrastabile,
di voler tuo ho chiaro il pensiero.

Difficile passaggio di vita il tuo,
la carica che esprimi e la volontà di tua forza,
sono la tua determinazione e la fermezza,
anche se a volte insicura.

La vita con te è stata avara,
anima ti tolse troppo presto,
sofferenza indicibile,
il cuore n'è rimasto segnato.

Non t'arrendere mai,
hai tanti amici intorno a te,
t'amano tutti a dismisura,
fanne la tua dimensione.

Non lasciarti andare alle debolezze della mente,
polveri, pillole non sono certezze per nessuno,
c'è chi ti ama molto da vicino,
non ti abbandonerà mai.

Un fratello che ti ha scelto per amore,
che non potrà mai fare a meno della tua presenza,
e che sempre pronto per te sarà col suo aiuto,
nei momenti più bui.

Vorrei anch'io un fratello di tal spirito,
che m'infondesse coraggio e speranza,
l'ho perso ormai da tempo,
e ne sento ancor la mancanza.

Anima bella m'appari,
se vorrai un amico in me troverai,
su cui appoggiare i tuoi pensieri,
di tal pregio desidero esser fatto.

Poco il tempo a noi dato,
per conosciersi a fondo,
ringrazio chi ti sta accanto con tanto amore,
per avermi donato si gioia concreta... tu.

 

0
0 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

0 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0