accedi   |   crea nuovo account

Faraoni

Sanguina ancora
il volto di Iside,
una nuova eclisse si prepara,
l’eclisse della ragione.

Il fiato di Seth soffocherà nuovi popoli
con l’impalpabile sabbia
del deserto delle coscienze.

Nuovi faraoni
assediano leggi a noi sacre
sicuri che il mare
non si richiuderà su di loro.

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

14 commenti:

  • Anonimo il 06/03/2009 12:32
    sembra la poesia di una profezia, in effetti il mondo antico ritorna con o non i suoi echi e il suo futuro.
  • Vincenzo Capitanucci il 21/08/2008 09:58
    Che Farà... il number... one... il faraone.. per un pò... fino a quando lo volemo noi..
  • sara rota il 21/08/2008 07:33
    Chi fa le leggi sa che prima o poi se sbaglierà qualcosa gli accadrà... speriamo solo non debbano restare seppelliti proprio come i faraoni dell'antico Egitto.
  • Diana Moretti il 20/08/2008 22:00
    metafora originale e interessante quella dei Faraoni. Piaciuta. Dia
  • sabrina balbinetti il 26/07/2008 18:42
    stiamo tornando a ritroso nel tempo...è veramente preoccupante, comunque bellissima poesia
  • Rosella Ardesia il 23/05/2008 17:08
    Trovo che sia una poesia molto toccante e bella!
  • Anonimo il 23/05/2008 12:53
    Non preoccuparti, noi andiamo dritti avanti, con gli occhi aperti verso la Nuova Gerusalemme.
    La luce prima o poi eclisserà i nuovi faraoni o pseudo tali. nel
  • Vincenzo Capitanucci il 22/05/2008 11:46
    Bellissima... una eclissi di Luna... v omit erà il Mar Rosso... per nuovi Faraoni...
    v

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0