PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

DO r MI RE

Una Sinfonia di suoni
che costruisce Sogni
e chi dorme
vede avverare
l'Irrealtà.

 

2
7 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

7 commenti:

  • Cinzia Gargiulo il 04/07/2008 13:35
    Molto carina!
    Ciao...
  • Ugo Mastrogiovanni il 12/06/2008 16:59
    Nella musica, da qualcuno definita il più alto grado della filosofia, si trova di tutto, anche “l'Irrealtà”, gradimento non per tutti; bravissimo Luca Nocentini.
  • augusto villa il 26/05/2008 11:42
    Sì, bella... Ha ragione Charlotte... e mi viene in mente una citazione di un noto poeta contemporaneo... che una sera, mentre si parlava del "fare poesia"... Diceva che le poesie... per essere belle... non devono solo parlare de noto... ma devono scoprire "l'ignoto del noto"... Quindi bravo!... sìsì... mi pare proprio che tu l'abbia fatto!... Ciao!!!..
  • laura cuppone il 23/05/2008 10:57
    ARIMONIOSA!!!
    bella!
    ciao luca
    Laura
  • Vincenzo Capitanucci il 23/05/2008 10:34
    Re Mi Do... Mi Da Re...

    v

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0