username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Alle mie sorelle

A Cri.

Spirito giovane tra noi,
pensiero e saggezza ti guidano,
anima di conforto per noi,
hai accettato la mia nuova vita,
con parole dolci e decise,
angelo al mio fianco.

Per noi sempre un consiglio giusto,
sai mettere gli animi davanti alla propria vita
con indicibile chiarezza,
umana, semplice, paziente,
esprimi il tuo dire senza condizioni,
a te il dono dell'amore... unico, senza presunzione.

Per Emma

Fragile donna,
ogni tua sofferenza ti fa più grande,
ti sono grato per avermi capito, consigliato,
madre a volte incompresa,
ti sei fatta forza del tuo amore materno.

Di tua vita prendi le redini,
apri il tuo cuore a nuovi orizzonti, per gioirne ancora.
Il momento di pensare a te stessa è arrivato,
apriti ancora all'amore,
per dimenticare ciò che meschinamente ti fu tolto.

Donna coraggio... a Sandra.

Ricordo ancora quando affrontasti
l'esser diventata madre in si giovane età,
coraggio non ti mancò.
Con forza e determinazione superasti ogni periglio,
dei tuoi figli esempio ti facesti,
onestà, certezza, decisione e sopra ogni cosa... amore,
con cui sei riuscita a legare tutti.
Esempio per noi tutti,
la sempilcità d'animo,
a volte un po soprapensiero,
sembra quasi volerti estraniare
per qualche momento dal carico famigliare,
ma sempre coi piedi ben posati a terra.
A voi una lode,... che Dio vi protegga sempre.

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:


Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0