PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Ti sento

Quante lacrime
verso per te
quanto forte
sento stringermi
il cuore in una morsa
straziante
quanto soffocanti e struggenti
sono queste emozioni
che tu mi riversi dentro
quasi provassi per la prima volta
l'amore
quasi mi volesse uccidere
in questi istanti
di confusione e follia.

Grida la mia anima
sconfitta e trafitta
sentendosi distante e persa
dalla tua.

Quanto brucia e duole
quanto mi stringe dentro
e fa scoppiare
quanto mi consuma
e fa ansimare
quanto mi fa invocare
pietà nel tuo nome
cercandoti nel buio.
Tu ci sei, lo so, ti sento
sei dentro
cucita, marchiata
ossessionatamente viva
a darmi tutto
esageratamente
a farmi sobbalzare
cuore e mente.

È questo l'amore?
Lo sento nello stomaco
salire in una spirale
che tartassa il cuore
lo fa rimbalzare
e termina nella testa
a palpitar nelle lacrime.

Sconvolgente.

 

1
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Sergio Fravolini il 10/08/2010 16:08
    Molto bella in particolare il finale.

    Sergio
  • Antonio Villani il 18/04/2010 21:11
    molto bella, e "sentita". Ti sento, anche io... le tue parole hanno avuto questo potere. Molto brava
  • nemo numan il 16/05/2009 05:14
    bellissima
  • mattia x il 23/05/2008 16:31
    Molto bella, in particolare il finale, che con una sola parola riporta all'unità tutto il resto.. e non si ferma a questo, va oltre con gli infiniti sensi dell'ultima parola appunto.

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0