PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Attimi

Attimi di silenzio chiosano
seri le inspiegabili dimenticanze.

Attimi di timore sibillano
erranti sul cuore in errore.

Attimi di gioia trillano
brividi sull'anima che si spoglia.

Attimi di solitudine ibernano sordi,
il cuore intriso di ardenti umori.

Attimi di follia evaporano lenti da torbidi abissi,
intaccando le cangianti menti.

Attimi di calore dannati per sempre gelidi spettri,
urlanti ritorni per il tenero cuore.

Attimi di pensieri flebili si sciolgono al mondo,
fiammelle pesnti come pallidi ceri.

Attimi che schizzano via, insetti impauriti,
ora e per sempre catturati, ma eternamente uccisi.

(1994)

 

0
6 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

6 commenti:

  • Giorgia Spurio il 13/10/2009 12:36
    ogni attimo ha un abito diverso...
    che sia follia, dolore, amore, sorrisi, tristezze..
    e tutto ciò lo hai descritto maestralmente con delle immagini suggestive.
    complimenti!
  • claudia checchi il 17/07/2008 16:28
    ciao mi e' piaciuta tantissimo. anche il titolo e'azzecatissimo. in quello che dici nella poesia---
  • Aspasia Forte il 31/05/2008 00:03
    sono gli attimi che ci fanno scendere nelle nostre più intime profondità. E là rinasciamo sempre più innocenti di prima
  • Anonimo il 29/05/2008 17:36
    Attimi che sfiorano la nostra vita...
    Complimenti mi è piaciuta
    ciao Antonio
    Angelica
  • ciro la ferola il 27/05/2008 19:13
    E come me, dunque anche tu eludi il tempo con la poesia, o meglio: lo sondi fina comprendere tutto ciò che di Lui è percepibile... ovvero un solo ed inesistent attimo presente che nonappena si realizza, muore. Complimenti anche a te. a rileggerci. Ciao.