accedi   |   crea nuovo account

La magia anima L’Amore alle dieci del mattino alle 22 di Sera

Seduti sul letto

A gambe incrociate

In posizione di yoga

Di magica unione

Ci teniamo le mani

Guardandoci negli occhi


Un corsa di luci e d’ ombre

Si rincorrono

Attraversano i nostri volti


Fra  lacrime e sorrisi

Di piccole dubbi incertezze

grandi gioie sicurezze


Un Oceano di Emozioni



Stiamo leggendo le nostre anime


La nostra unione si completa

Realizziamo l’uno nell’altro

Il nostro profondissimo Amore


Un alone di luce ci avvolge

I nostri corpi lievitano

Volano In Sublime Amore


unico infinito immenso

fiore di Loto

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • c m il 26/05/2008 13:47
    ti ringrazio per i sempre bei complimenti
    però una puntualizzazione. non è un pesce d'oceano in un acquario ma il contrario.
    Smarrita,
    Come un pesce d’acquario
    In vasto oceano.
    smarrito nell'enorme massa ma inebriato da quella nuova libertà.
    poi tutto torna come doveva essere
    e forse quel pesce ritorna inprigionato in 4 mura di vetro.
    ti auguro una buona giornata
  • Rodica Vasiliu il 26/05/2008 08:39
    L'unione fa la forza anche in amore... Bellissima!
    ... Stiamo leggendo le nostre anime... libri apperti per chi li sa leggere!!
    Un bacio, R
  • Anonimo il 25/05/2008 21:21
    che sensibilità tra due che si osservano anche se già innamorati, cercando misteri o che non si conoscono profondamente. ciao vincenzo. salva
  • Anonimo il 25/05/2008 17:16
    Dovrò mandarla in e-mail a mia figlia che insegna yoga a Londra. Ciao
  • giuliano paolini il 25/05/2008 16:57
    brr bravo il capitano di lungo corso

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0