username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Loto Vishnu Shakta Yoga a Bramando SivaParvati

Uno nell’altro

Ci culliamo dondolando dolcemente


Ballano lucenti Elefanti bianchi


Nelle onde morenti Dei nostri mari in Festa

Sulle spiagge Dei nostri amati corpi roventi



Guardandoci negli occhi

Senza perderci l’attimo


Baciamo sensazioni

Sugli estremi confini

D’immense gioie in piccoli dolori


Da ogni cellula poro

Dei nostri corpi uniti trasudati

Cola Oro

immutabile onniscienza autorevole


Un aquila vola sul monte Garuda

Sale e scende un serpente di Luce


Fremiti brividi estasi

Socchiusi in delicati morsi


In unghie graffianti

Sulla schiena del mondo



Esplodiamo insieme raggianti

Silenziosamente urlanti


Nel nostro amplesso Sole


In Orgasmo Cosmico

 

0
2 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

2 commenti:

  • Vincenzo Capitanucci il 26/05/2008 21:47
    Grazie Raju.. giocando con le parole.. in italiano... ho un po' invertito le cose..

    grazie di cuore.. mio Maestro Indiano..

    namaste
    v
  • Raju Kp il 26/05/2008 21:41
    Ciao Vincenzo... Vishnu con suo sudharshan chakra, shiva con terzo occhi, brahma con suo lotto. noi con nostre anime nel questo oggasmo cosmico.. di immense gioe e fecondiamo sapere

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0