accedi   |   crea nuovo account

Mammà

Tutte e sere, primme e me cuccà,
faccio n'à preghiera pe mammà,
pe mammà mia, ca stà assaie luntana,
luntana comme e a luna, e stelle e o mare.

Mammà!
Siente stà voce ca te chiamma?
Nun vide chistu core ca te cerca?
Stà vocca ca ogni sera vò vasà
e mane, a faccia e ll'uocchie tuoie mammà.

Te arricuorde quanno stevo a casa,
venevo dinto a stanza addo durmive,
bussavo a porta, tu dicive: trase!
Che vò stù figlio mio? Forse nù vaso?

Si!
Voglio nù vaso tuoio mammà!
Nù vaso ca me fa scurdà e tristezze,
nù vaso ca me faccia arricurdà
tutte e mumente ca sò stato ccà!

 

0
8 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

8 commenti:

  • Giusy Lupi il 16/12/2010 22:56
    Mamma un nome importante come la tua poesia.
    Un bacio che mi faccia ricordare
    tutti i momenti che so stato qui.
    Spero di avere capito bene...?????
    Quando non ci sono più i genitori, ti mancano tanto.
    Grazie a te per le grandi emozioni trasmesse in versi.
    Giusy
  • Vincenzo Capitanucci il 06/03/2009 14:28
    Molto bella Ezio... dolce... commovente... spiritosa...

    Speriamo che non sia il vaso.. di Pan-dorà... se no... altro che scurdà... lol...
  • Ezio Grieco il 21/09/2008 17:12
    .. ciao sara... wiwa le mamme!!!!
    clezio
  • sara rota il 21/08/2008 10:25
    La mamma ed i momenti vissuti con lei sono indimenticabili. W le mamme.
  • Ezio Grieco il 21/08/2008 01:01
    Ciao Luciano, grazie anche per questo commento.
    ... a mamma è sempe a mamma, e che vuò fa, ha purtammo dinto o core.
    ciao
    clezio
  • Luciano Sansone il 19/08/2008 20:20
    Bella e toccante, Ezio, questa tua poesia. Vorremmo avere sempre accanto a noi quella figura che, quando eravamo piccini, ci accoglieva nel suo lettone e ci abbracciava dandoci un bacio. Ma gli anni passano e tutto resta solo un ricordo, u dolce ricordo.
  • Ezio Grieco il 15/07/2008 09:55
    Ciao Angelica, scusa il ritardo; grazie per il commento.
    ...è sempre un piacere.
    clezio
  • Anonimo il 26/05/2008 17:37
    Sembra una canzone..
    complimenti ha una piacevole musicalità
    Ciao Ezio
    Angelica

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0