accedi   |   crea nuovo account

Gioia in te

Una morbida scossa
verso le tue remote resistenze
mi spinge;
le tue arcuate risate
mi proteggono
dallo spaesato vento
che nel contadino campo
mi semina;
volo… e libera nell’arcata celeste
mi lascio cullare
fino a quando i sogni tuoi
non vengo ad assaporare
e stanca mi addormento
tra le spire del sole lunare.

 

0
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • augusto villa il 02/06/2008 00:32
    Dolcisssima... Fatta col cuore... belle le immagini!!!.. complimenti!!!

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0