PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Centro di Sgravità al impermanente

Stanza mia

Balcone fiorito infinito

In fiori splendidi di audacia


Sei  il centro in Oro battuto

Il Magico cerchio

Nel mio paradiso d’estasi

In ruota vertiginosa mente solare


Dove mi distruggo creando

Opere diverse

Distaccate dalla sofferenza

Camminanti purificanti in sublimi canti


Una vita nuova

Amore mio


Per te

Per me


Pere di Luce in Tutti

 

1
4 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

4 commenti:

  • Anonimo il 04/03/2013 23:01
    Fabio, un giorno mi spiegherai come sei riuscito a beccare questo raro reperto archeologico di sublime bellezza.
    Una Vita nuova che ci riporta indietro nel presente d'amore eterno, per me per te, pere di Luce in Tutti, n
  • Fabio Solieri il 04/03/2013 20:15
    Mi sento sgravitato permanente, confusionato dal ermeticità dell'opera e dalla Pera di Luce.
  • Annamaria Ribuk il 30/05/2008 13:39
    .. non puoi distruggerti... in quanto stai creando e... sei pieno di energie... e... noi tutti stai aliettando...! Ann.
  • Anonimo il 30/05/2008 13:11
    pere, cigliege, mele, amo-li, pesche, fragole... semi d'Amore nel giardino di rose, lavanda, glicine, salvia, campanule e chi vuole aggiungere aggiunga pure il suo frutto o il fiore per aumentare...
    l'apporto di vitamine d'Amore
    nel

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0