username: password: dati dimenticati?   |   crea nuovo account

Alla donna che mi ha amato

Inno per una grande donna,
a lei che mi è stata vicino sempre,
a lei che ha saputo capirmi,
a lei che mi ha amato veramente,
unica donna di mia vita.

Alla madre delle due mie meraviglie,
ora la mia più grande amica,
come potrei mai scordare il tempo trascorso insieme,
grazie per aver sopportato le mie mancanze,
grazie per avermi dedicato la vita,

grazie per esser stata mia moglie
con immenso affetto... grazie
un uomo riconoscente

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

10 commenti:

  • Adamo Musella il 02/06/2008 01:08
    Caro Maurizio la tua è così intima che non desidero aprire una porta ora divenuta così spirituale; l'anima della tua musa ci sovrasta e ci ricorda un animo puro Bravo
  • Anonimo il 02/06/2008 00:16
    Un inno veramente veriterio...
    una donna che ti ha amato e che continuierà ad amarti, come del resto non puoi smettere di amare neanche tu...
    Un amore vero, nonostante tutto, perdura nel tempo, si trasforma ma continua ad esistere.
    Bravissimo Maurizio, sei dolcissimo
    Angelica
  • Cinzia Gargiulo il 01/06/2008 11:11
    Inno ad una donna veramente speciale che lo merita tutto.
    Un abbraccio...
  • Maurizio Patrocinio il 01/06/2008 10:34
    Grazie Marilena, scusa se a te alle altre signore non ho dediche da fare,
    non avuto il tempo per osservarvi tutte, non me ne vogliano anche i maschietti presenti. Maurizio
  • giuliano paolini il 01/06/2008 08:46
    grazie e' la parola più significativa che possiamo esprimere nei confronti di chi ci ricorda che la vita e' sempre una magia

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0