accedi   |   crea nuovo account

Distacco

Cupo, nuvoloso cielo

sei fuori di me.

Io respiro la mia luce.

 

0
5 commenti     0 recensioni    

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

5 commenti:

  • Daniele Picardi il 18/09/2009 16:38
    sai, (scusa se ti martello) mi fa pensare a "M'illumino d'immenso", perche' tu e Ungaretti cercate la stessa cosa, ma mentre Ungaretti la trova e anzi ne viene invaso senza preavviso, tu la invochi in un momento in cui non c'è. Bravissima!!!
  • Daniele Picardi il 18/09/2009 16:36
    mi sa mi sa che la metto tra i preferiti!
  • Daniele Picardi il 18/09/2009 16:35
    mi piace tanto, diretta, semplice ma che dice tantissimo, rappresenta la forza dell'allusione!
  • Anonimo il 19/04/2009 01:09
    bella.
  • giuliano paolini il 01/06/2008 14:16
    che si faccia infine azzurro del più capiente cielo e' il mio augurio

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0