PoesieRacconti utilizza cookie, anche di terze parti, per personalizzare gli annunci. Per informazioni o negare il consenso clicca qui.     Chiudi

Solitudine divina

Sei seduta sul mare

Angelo mio

La tue vesti sono trasparenti

Lasciano intravedere la magrezza

Delle tue lunghissime gambe fragili


Sollevati dal vento

I tuoi lunghissimi cappelli azzurri

Nel cielo formano una semisfera

Una semiluna


Sulla tua sinistra scintillano le stelle

A destra il buio sprofonda


La tua testa è china

Gli occhi chiusi

Le palme aperte abbandonate

Sulle tue ginocchia

Pronte a ricevere qualcosa


Vicino a te una tremula candela

Illumina di rosso il cuore della luna


Di rosa il tuo volto il tuo corpo

Assorto

In profonda meditazione

 

un altro testo di questo autore   un'altro testo casuale

0 recensioni:

  • Per poter lasciare un commento devi essere un utente registrato.
    Effettua il login o registrati

11 commenti:

  • Cinzia Gargiulo il 10/06/2008 08:04
    Una creatura da sogno!... Poesia dolcissima che trasporta in un'atmosfera magica.
    Un abbraccio...
  • sara rota il 10/06/2008 07:35
    Bellissima poesia d'amore... un insieme di colori ed emozioni che descrivono a pieno ritmo questo tuo sentimento...
  • Anna G. Mormina il 03/06/2008 10:36
    Di rosa il tuo volto il tuo corpo...
    ... che dolce creatura a volte è la solitudine...
    amico mio, hai saputo descrivere così teneramente, lei, che a volte temiamo! BRAVO, BRAVO, BRAVO BRAVISSIMOOOO! (di solito lo canto... è lo stesso vero???) :bacio:
  • Paola Reda il 02/06/2008 17:46
    Mi piace pensare che descrivi un ricordo, talmente bello da sembrare un sogno. Splendida poesia!
  • Giovanni Cuppari il 02/06/2008 16:38
    belle le immagini. Siano esse nate da un ricordo reale o a metà tra il vero e l'immaginario, è una bella poesia descrittiva. Bravo Vincenzo.
  • Anonimo il 02/06/2008 15:48
    che descrizione capitano, è forse un angelo, si perchè tu la descrivi divinamente al chiar di luna. ciao salva
  • Maria Gioia Benacquista il 02/06/2008 15:17
    Molto bella e dolcissima.
    Bravo Vincenzo.

    Maria G.
  • giuliano paolini il 02/06/2008 13:29
    miaoooooo

Licenza Creative Commons
Opera pubblicata sotto una licenza Creative Commons 3.0